L’Estate sta finendo, 3 consigli di bellezza per un rientro perfetto!

L’Estate sta finendo, 3 consigli di bellezza per un rientro perfetto!

COME RIMEDIARE A PELLE, LABBRA E CAPELLI DANNEGGIATI DALL’ESTATE?

L’Estate sta per dirci addio definitivamente e ormai siamo tutti (tranne qualche fortunato) tornati dalle vacanze e dobbiamo fare i conti (a parte disfare i bagagli, ahimé) con il disastro che mare e sole ci hanno lasciato. Giusto?

E quindi: come rimediare all’abbronzatura che se ne va, a pelle secca e squamata, labbra screpolate, capelli crespi e sfibrati?

Vi aiutiamo noi, con qualche consiglio fai da te da fare a casa ma, soprattutto, suggerendovi di venire a trovarci e lasciar fare noi un restauro bellezza per voi, con i nostri migliori servizi e trattamenti dedicati a benessere e bellezza!

Vediamo come esservi utili: ad ogni problema, la sua soluzione.

1) VOLTO: SECCHEZZA, RUGHE SEGNATE, GRIGIORE, CHE FACCIO?

Iniziamo prima di tutto col riconoscere i segni dei danneggiamenti estivi presenti sul nostro volto per capire quali sono i trattamenti migliori da concederci:

  1. pelle disidratata
  2. rughe più segnate
  3. desquamazione post abbronzatura e grigiore

 

La colpa è tutta da attribuire alla combinazione dell’acqua salata e del sole, che rende la pelle disidratata (e i capelli, ma vedremo più avanti).

Per tornare dunque ad avere una pelle del volto fresca, radiosa e ben nutrita, pronta per fare invidia a colleghe e colleghi in ufficio, tutto ciò di cui dobbiamo munirci è:

  • uno scrub (meglio se profumato alla frutta, ci aiuterà a mantenere il mood estivo!)
  • una buona maschera idratante e/o purificante
  • una crema riequilibrante e nutriente

 

1.1   Lo scrub toglie l’abbronzatura?

A questo punto giunge il dilemma della tintarella: sudore, oli abbronzanti e ore sotto al sole per guadagnarci una pelle californiana… E ora? Scrub o non scrub?

La risposta è: assolutamente sì!

Esfoliare la nostra pelle, del viso e di tutto il corpo, aiuterà ad eliminare le cellule morte (e tutte le varie pellicine che iniziano a vedersi) favorendo quindi il ricambio cellulare e togliendo quel grigiore e colorito spento, donandoci tutto al contrario un colorito più sano, degno ricordo estivo.

E no, lo scrub non toglie l’abbronzatura!

Assicuriamoci però di utilizzare uno scrub delicato e poi di idratarci con un olio o una crema corpo, al cocco, alla mandorla o aloe (rinfrescantee lenitiva per le scottature da sole) e di non esporci subito dopo ai raggi solari.

1.2   Ricette scrub e maschere fai-da-te

Per lo scrub e le maschere possiamo cimentarci in ricette home made con ingredienti comodi e facili da trovare in casa: bastano davvero pochi ingredienti. Su internet se ne trovano moltissime e sono molto divertenti da realizzare e personalizzare!

Qui di seguito ve ne consigliamo qualcuna delle più semplici.

Scrub miele e caffè:

  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di caffè macinato
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Mescolate tutto in un barattolino e massaggiatelo con movimenti circolari sul volto inumidito, meglio se dopo la doccia. I pori saranno dilatati e lasceranno gli ingredienti fare il loro lavoro: il caffè esfolia, il miele lenisce e nutre, il limone disinfetta esbianca i punti neri. Risciacquate con acqua tiepida e tamponate (non strofinate!) il viso per asciugarlo.

Pelle morbida e vellutata garantita!

Maschera albume e limone: purifica e leviga 

  • 1 albume
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Emulsionare il tutto e applicare sul viso esfoliato. Lasciare agire per 5 minuti e risciacquare con acqua tiepida.

I benefici del limone li abbiamo imparati, l’albume aiuta a pulire e levigare la pelle.

Maschera yogurt e limone: illumina e rivitalizza

  • ½ vasetto di yogurt bianco
  • 2 cucchiai di succo di limone

Mescolare tutto e applicare l’impacco sul viso esfoliato. Lasciare a riposo per 10 minuti e sciacquare con acqua tiepida.

Lo yogurt aiuterà la nostra pelle a nutrirsi a fondoe a riprendere la sua luminosità, attutendo visibilmente i segni per un volto pienamente rivitalizzato.

TIP:applicate le maschere sempre dopo il peeling: l’eliminazione delle cellule morte favorisce la penetrazione profonda dei principi attivi delle maschere!

1.3   Come scegliere la crema viso?

Per la crema, invece, sceglietene accuratamente una nutriente ma più leggeraper il giorno (meglio se con protezione solare, anche minima, all’interno: il sole c’è tutto l’anno!) e una più ricca per la sera: il riposo permetterà alla nostro viso di far penetrare a fondo i principi.

Ovviamente, cercate sempre di rispettare le necessità della vostra pelle e di scegliere la crema idratante soprattutto in base a questo. Affidatevi agli esperti, non si sbaglia mai. Chiedete a noi in salone e sapremo darvi il consiglio perfetto per la vostra specifica esigenza 😉

Ultimo consiglio “per lei”: lasciamo pure stare ancora per un po’ fondotinta e trucchi pesanti.  Godiamoci ancora qualche raggio tiepido settembrino.

Ovviamente vi suggeriamo di passare da noi e provare i nostri trattamenti viso tradizionali o a bava di lumaca che rigenerano e ringiovaniscono la vostra pelle!

 

2) COME RIMEDIARE PER LE LABBRA SCREPOLATE DAL SOLE?

Sale e sole attaccano anche le nostre labbra. Il risultato è: labbra screpolatee, se non protette durante l’esposizione al sole, il rischio di comparsa di herpes è elevato (soprattutto per chi ne soffre!).

Soluzione? Tre semplici step:

  1. protezione in stick +50 dentro la borsa
  2. esfoliarle al rientro (zucchero di canna e miele dalla dispensa e avremo subito labbra morbidissime e rimpolpate!)
  3. idratarle costantemente con un ricco burrocacao con vitamina Ealla cera d’api, oli di mandorla o cocco, o ancora all’aloe (ne esistono anche di colorati, per darci un po’ di colore e idratarci al tempo stesso durante il giorno)

 

3) COSA FARE CON LE PUNTE SECCHE E INARIDITE?

C’è chi non si fa sfuggire l’occasione per un nuovo taglio e cambio look ma, siamo sinceri: una buona soluzione a queste punte secche e inaridite dal sole è una bella spuntata, per permettere al capello di continuare a crescere sano.

Per questo un salto da I Monticelli non sarebbe male e già che ci siamo, potrete chiederci un trattamento nutriente e ristrutturante.

A casa, invece, basta averne più cura.

Come? Utilizzando degli olii leggeri facilmente assorbibili, applicando una bella maschera da lasciare in posa due volte a settimana e avendo cura di spazzolarli senza troppa foga per evitare di spezzarli bruscamente (meglio se con un pettine a denti larghi). Oppure chiedete a noi per dei prodotti specifici, sapremo consigliarvi al meglio scegliendo quelli perfetti per voi dalla nostra ampia gamma di fornitori!

 

 

Bene! Sappiamo ora come porre rimedio e aiutare i danni del sole sul nostro corpo.

Ma ricordiamoci: mani e occhi esperti, trattamenti estetici e prodotti professionali, difficilmente possono essere sostituiti da rimedi casalinghi; le mani e l’esperienza del nostro team di Estetiste ed Estetiste o Barber sono il RIMEDIO più efficace che avete per godervi un rientro davvero TOP!

Perciò perché non concedersi un restylingche ci faccia iniziare l’anno lavorativo davvero alla grande?

Noi ci siamo e vi aspettiamo!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.